Hic situs Emmanuel, plangite Sicelides. Le esequie reali di Emanuele Filiberto di Savoia nella cattedrale di Palermo

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Lo studio prende le mosse dal ritrovamento presso la Biblioteca Nacional de España di una rara incisione seicentesca raffigurante le esequie solenni del giovane viceré Emanuele Filiberto di Savoia, celebrate a Palermo il 26 e 27 agosto del 1624 con la realizzazione di complessi apparati effimeri e la costruzione di un monumentale catafalco, per il quale si propongono adesso nuove ipotesi attributive. La stampa si rivela essere la più antica raffigurazione oggi nota dell'interno della cattedrale palermitana, acquisendo così un innegabile valore di testimonianza iconografica per lo studio e delle architetture effimere in ambiente ispanico e del tempio normanno nella sua perduta configurazione.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)78-82
Numero di pagine5
RivistaLEXICON. STORIE E ARCHITETTURA IN SICILIA
Volume13 (2011)
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo