Abstract

Il volume si pone due obiettivi fondamentali: mostrare il contributo di Heidegger a una lettura rinnovata del pensiero aristotelico ricostruito attraverso la stretta relazione tra l'essere e il linguaggio, dall'altra riflettere sulla portata della svolta ontologico-linguistica impressa da Heidegger al pensiero filosofico, sia per valutare criticamente la riformulazione radicale di concetti fondamentali della metafisica.
Lingua originaleItalian
Editoreil melangolo
Numero di pagine230
ISBN (stampa)8870186229
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo