Gli strumenti musicali di Palazzo Mirto. Storia, tecnologia, restauro

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il volume illustra le peculiarità costruttive e le vicende inerenti la storia dei pregevoli strumenti musicali custoditi presso il Museo Regionale di Palazzo Mirto (Palermo) che, nel 2011, sono stati oggetto di un intervento di restauro funzionale. La collezione include due orologi musicali francesi della fine del XVIII secolo, un raro organo a cilindro del viennese Anton Beyer (Napoli, 1840 ca.), un pianoforte a coda di Mathias Jakesch (Vienna, 1827 ca.), un pianoforte a coda della fabbrica Pleyel Wolff et Compagnie (Parigi, 1858), un pianoforte verticale della manifattura Koelliker & Grammer (Zurigo, 1870 ca.).
Lingua originaleItalian
EditoreRegione Siciliana
Numero di pagine112
ISBN (stampa)978-88-6164-18-6
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Serie di pubblicazioni

NomeLe collezioni di Palazzo Mirto

Cita questo

Di Stefano, G. P. (2011). Gli strumenti musicali di Palazzo Mirto. Storia, tecnologia, restauro. (Le collezioni di Palazzo Mirto). Regione Siciliana.