Gli strumenti di valutazione delle difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni dell'età nel minore

Risultato della ricerca: Article

Abstract

La valutazione del minore in ambito previdenziale ed assistenziale richiede una adeguato apporto multidisciplinare ed approccio interdisciplinare, di ordine clinico e psico-sociale; gli strumenti operativi di cui la scienza medica può dotarsi sono molteplici, ma nel contesto medico legale è soprattutto la valutazione secondo le direttive dell’Organizzazione Mondiale della sanità, nella recente codifica ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della salute, Erikson ed.2001) nella versione YC, a fornire gli odierni strumenti di valutazione a supporto delle Commissioni Medico Legali.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine16
RivistaDIFESA SOCIALE
Volume2010
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo