Gli spazi pubblici costieri nel progetto di territorio

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il territorio costiero della Sicilia si presenta come un ambito complesso che richiederebbe una forte capacità di governo unitario dei processi che interessano la fascia costiera. Secondo l’attuale sistema normativo permane invece un problema di sovrapposizione di competenze che risultano frammentate tra diversi livelli di governo e tra autorità di settori diversi.Attraverso l’esplorazione delle trasformazioni che dal secondo dopoguerra hanno interessato il tratto di costa della Sicilia compreso tra la “Scala dei Turchi” e “Punta Bianca”, scelto come caso di studio, ci si sofferma sul ruolo strategico che possono svolgere gli spazi pubblici costieri nella costruzione di un corretto e positivo progetto di territorio in una prospettiva che vede il territorio come bene comune nella sua identità storica, culturale, sociale, ambientale e produttiva. L’identificazione delle permanenze e delle variazioni relative agli spazi pubblici di tale tratto di costa, ha permesso di mettere in luce criticità e conflitti (d’uso, di visione, di accessibilità) nonché valori, potenzialità e opportunità.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-7
Numero di pagine7
RivistaPLANUM
Volume2
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo