Giuseppe Pampillonia, Fontana di San Benedetto, 1728

Risultato della ricerca: Entry for encyclopedia/dictionary

Abstract

Si tratta di una scheda di catalogo relativa all'opera di uno scultore palermitano restaurata nel 2007 nell'ambito del progetto "Mirabile Artifico". Il gruppo monumentale in marmo bianco e lidite rappresenta assai bene il linguaggio dello scultore, influenzato negli effetti declamatori dal barocco solenne di Bernini e,in quel particolare momento, dalle coeve testimonianze pittoriche del fiammingo Guglielmo Borremans che forniva i disegni per alcuni rilievi nell'abbazia di San Martino delle Scale.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteMIRABILE ARTIFICIO 2.Lungo le vie del legno, del marmo e dello stucco. Scultori e modellatori in Sicilia dal XV al XIX secolo
Pagine180-181
Numero di pagine2
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Serie di pubblicazioni

NomeARTE E IMMAGINI

Cita questo

Guttilla, M. (2010). Giuseppe Pampillonia, Fontana di San Benedetto, 1728. In MIRABILE ARTIFICIO 2.Lungo le vie del legno, del marmo e dello stucco. Scultori e modellatori in Sicilia dal XV al XIX secolo (pagg. 180-181). (ARTE E IMMAGINI).