Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il testo ricostruisce la rappresentazione tolkieniana di Brea, una città di frontiera descritta nel Signore degli Anelli. Si tratta di un luogo in cui genti e culture diverse interagiscono, ricreando i presupposti per un paesaggio cosmopolita.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSpazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità
Pagine157-164
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Serie di pubblicazioni

NomeGeografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49

Cita questo

Picone, M. (2010). Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli. In Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità (pagg. 157-164). (Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49).

Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli. / Picone, Marco.

Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità. 2010. pag. 157-164 (Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49).

Risultato della ricerca: Chapter

Picone, M 2010, Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli. in Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità. Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49, pagg. 157-164.
Picone M. Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli. In Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità. 2010. pag. 157-164. (Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49).
Picone, Marco. / Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli. Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità. 2010. pagg. 157-164 (Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49).
@inbook{496308f9e1dc4158aa1efcdf40c5b293,
title = "Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli",
abstract = "Il testo ricostruisce la rappresentazione tolkieniana di Brea, una citt{\`a} di frontiera descritta nel Signore degli Anelli. Si tratta di un luogo in cui genti e culture diverse interagiscono, ricreando i presupposti per un paesaggio cosmopolita.",
keywords = "Tolkien; Signore degli Anelli; contatto culturale; cosmopolitismo; Brea",
author = "Marco Picone",
year = "2010",
language = "Italian",
isbn = "978-88-555-3078-1",
series = "Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49",
pages = "157--164",
booktitle = "Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalit{\`a}",

}

TY - CHAP

T1 - Geografie del contatto culturale nel Signore degli Anelli

AU - Picone, Marco

PY - 2010

Y1 - 2010

N2 - Il testo ricostruisce la rappresentazione tolkieniana di Brea, una città di frontiera descritta nel Signore degli Anelli. Si tratta di un luogo in cui genti e culture diverse interagiscono, ricreando i presupposti per un paesaggio cosmopolita.

AB - Il testo ricostruisce la rappresentazione tolkieniana di Brea, una città di frontiera descritta nel Signore degli Anelli. Si tratta di un luogo in cui genti e culture diverse interagiscono, ricreando i presupposti per un paesaggio cosmopolita.

KW - Tolkien; Signore degli Anelli; contatto culturale; cosmopolitismo; Brea

UR - http://hdl.handle.net/10447/50368

M3 - Chapter

SN - 978-88-555-3078-1

T3 - Geografia e organizzazione dello spazio territoriale - Studi regionali e monografici 49

SP - 157

EP - 164

BT - Spazi contesi spazi condivisi. Geografie dell'interculturalità

ER -