FULVIO CARMAGNOLA, Vezzi insulsi e frammenti di storia universale, Sossella, Roma 2001

Risultato della ricerca: Review article

Abstract

Che titolo! Che vuol dire – si domanderà il lettore – Vezzi in-sulsi e frammenti di storia universale? In verità, pare un ag-gregato caotico o una provocazione gratuita, talché l’autore mette subito in chiaro termini e orizzonti concettuali: Tutto ciò che cade sotto i nostri occhi – l’ambito tradizionale dell’estetica, gli artefatti, le opere d’arte, l’intero mondo percettivo di quello che l’uomo ha costruito e prodotto – è oggi più che mai ambiguo: può essere una cosa di nessuna importanza [un vezzo insulso] ma può anche essere il frammento di un insieme di grande significato (un fram-mento di storia universale). Il titolo del libro (che si riferisce a una frase di Robert Walser), quindi, fissa ed esibisce immedia-tamente il contenuto.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)50-53
Numero di pagine4
RivistaOP. CIT.
Volume119
Stato di pubblicazionePublished - 2004

Cita questo