Fisiologia e psicopatologia dell'amplesso in Kafka e Lucrezio

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Due brani del romanzo di Kafka Il castello descrivono gli amplessi del protagonistaK. con una servetta dell’ostello presso cui egli si trova ospitato. Le due scene e leespressioni usate dallo scrittore per descriverle rimandano a due noti brani del De rerum naturadi Lucrezio. Non è facile stabilire se si tratti di una ripresa consapevole (l’“arte allusiva”di Pasquali) o di una semplice reminiscenza, ma la circostanza costituisce in ogni caso la testimonianzadi un’af"nità spirituale fra i due autori.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)147-151
Numero di pagine5
RivistaBOLLETTINO DI STUDI LATINI
VolumeAnno XLV - fascicolo 1 Gennaio-Giugno 2015
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo