Filippo Rovigo

Risultato della ricerca: Other chapter contribution

Abstract

Architetto messinese formatosi a Roma, Rovigo rappresenta una figura interessante per la ricerca e la sperimentazione strutturale e formale che caratterizzano la sua opera. Il suo archivio, parzialmente disgregato, non è mai stato catalogato. A partire dalla fine degli anni 40 l’opera di Rovigo darà forma alla Messina moderna, spaziando dai progetti per i quartieri INA-Casa (di forte valenza urbana quello per piazza Castronovo, 1952) agli scenari destinati alla vita mondana e culturalecittadina (i cinema Apollo, 1954, e Olimpia, 1951-55, il complesso del Lido di Mortelle, 1955-58, gli interni del bar Irrera), agli edifici per istituzioni pubbliche, tra i quali nel 1956 la sede dell’ONPI, l’edificio dell’Università di Messina e l’istituto San Tommaso (1974).
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteArchivi di architetti e ingegneri in Sicilia 1915-1945
Numero di pagine2
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Serie di pubblicazioni

NomeFrammenti di storia e architettura - D

Cita questo