Figura o immagine? Il soggetto prende posizione.

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Qual è la differenza tra figura e immagine? E in cosa distinguere questi due termini può aiutarci a capire alcune manifestazioni dell’arte come la fotografia e il cinema o il modo che gli esseri umani hanno di percepire? Partendo dalla chiarificazione proposta da Emilio Garroni in “Linguaggio Immagine Figura” (2005), questo articolo affronta il problema della percezione e del suo rapporto con il linguaggio da un punto di vista, per così dire, artistico. Alcune opere, meglio di altre, riescono a restituire, infatti, la processualità intrinseca alla percezione umana e arrivano a mettere in moto dei processi di creazione di orizzonti del possibile che, se letti in chiave politica, mostrano come il soggetto si emancipi grazie ad essi e prenda posizione rispetto al mondo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)111-118
Numero di pagine8
RivistaFATA MORGANA
VolumeANNO III - n. 8
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo