Fenomenologia zingara. Etnografia di una comunità rom a Palermo

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il volume, esito di una ricerca etnografica, prova a fornire un quadro esaustivo della fenomenologia zingara a Palermo, come caso idiografico, con costante riferimento comparativo all'ambito nazionale, per un possibile assioma nomotetico. Il focus tematico è centrato sulla marginalità dei gruppi rom, sulle loro strategie di sopravvivenza negli interstizi della società maggioritaria e sulla riproduzione dei loro etnemi. Il testo si sofferma, inoltre, sulle prassi di insediamento, adattamento e conservazione dei principali tratti culturali della più grande minoranza etnica europea. Un esempio della trasmissione culturale è l'analisi ermeneutica del rito festivo di San Giorgio (Herdelezi), la cui struttura cultuale celebra l'arrivo della primavera e si connota per il forte sincretismo religioso. La ricerca offre spunti di riflessione sul tema dell'inclusione sociale e l'empowerment dei rom, in un'ottica interdisciplinare a cavallo tra antropologia e psicologia di comunità. Il lavoro è corredato da un apparato iconografico, che traduce visivamente la marginalità esperita dai rom, riflettendo altresì sul possibile processo di autodeterminazione verso un lecito stato di cittadinanza.
Lingua originaleItalian
EditoreFrancoAngeli
Numero di pagine96
ISBN (stampa)9788891726971
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo