Femina in Seneca tragico

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Attraverso l'analisi del campo semantico di femina nel suo rapporto significato-significante,evidenzio la connotazione negativa dello 'specifico'femminile. Femina,definita da Seneca filosofo imprudens animal,assume in Seneca tragico valenza tanto dispregiativa da trasformrsi in parola-chiave di un processo di 'colpevolizzazione' delle protagonite delle sue fabulae.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)39-45
Numero di pagine7
RivistaPAN
Volume10
Stato di pubblicazionePublished - 1990

Cita questo