Esperienze e frammenti di paesaggio

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L’esperienza di un “Laboratorio di Arte dei giardini e Architettura del paesaggio” è documentata in questo saggio attraverso frammenti di una didattica dialettica e interattiva: estratti del materiale didattico fornito agli studenti a supporto delle lezioni teoriche/comunicazioni. Le relazioni tra paesaggio e arte, letteratura, fotografia, alcuni specifici progetti, scelti per la loro dimensione di "progetti minimi", sono illustrati, con contributi esterni di Simone Arcagni, Roberto Collovà, Sergio Sanna e Germàn Valenzuela. Gli esercizi con elaborati e riflessioni degli studenti come risposte individuali al quadro teorico e concettuale proposto, basato su una osservazione e descrizione dei luoghi proposti, in particolare nell'esercizio "trova un giardino". L'esercizio finale, rappresentato attraverso una selezione di progetti, diversi tra loro per concetto e scala, è il progetto, prima concettuale e poi concreto, di una passeggiata "lungo il mare" di Palermo Un diagramma-calendario illustra cronologicamente l’articolazione del laboratorio e un disegno d’insieme riassume, come un risultato in parte inaspettato, quaranta progetti di passeggiate.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePaesaggio e strutture urbane. Lungo il mare e dintorni
Pagine100-123
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Serie di pubblicazioni

NomeStoria e Progetto nell'Architettura

Cita questo

Fera, I., & Licata, G. (2015). Esperienze e frammenti di paesaggio. In Paesaggio e strutture urbane. Lungo il mare e dintorni (pagg. 100-123). (Storia e Progetto nell'Architettura).