Esistono bisogni propriamente educativi?

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Soffermarsi a riflettere sui limiti della condizione postmoderna è importante per pedagogisti ed educatori, in quanto il postmoderno, anche se per molti aspetti è stato superato a livello di elaborazione teorica, tuttavia nelle prassi della vita quotidiana ha permeato, e continua a permeare, molti atteggiamenti collettivi ed “educativi”, al modo di una irriflessa Weltanschauung: non tanto come posizione consapevolmente assunta, ma più che altro come visione del mondo semplicemente assorbita e, di fatto, intesa e vissuta come l’unica ragionevole e la migliore possibile.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLezioni di Pedagogia fondamentale
Pagine93-109
Numero di pagine17
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo

D'Addelfio, G. (2017). Esistono bisogni propriamente educativi? In Lezioni di Pedagogia fondamentale (pagg. 93-109)