Empowerment del responsabile del procedimento e cambiamento organizzativo nelle amministrazioni pubbliche

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

EMPOWERMENT DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHELa legge 241/90 ha introdotto in Italia la figura del responsabile del procedimento conferendo a essa poteri di iniziativa, decisione ed esecuzione dell’azione amministrativa. Il legislatore ha così voluto perseguire finalità di decentramento decisionale e un più ampio coinvolgimento del prestatore di lavoro pubblico nell’esercizio dell’attività amministrativa. L’assetto normativo impone un modello di comportamento organizzativo diverso dal passato teso a valorizzare la persona, ad accrescere l’operatività dei gruppi e ad adeguare il sistema organizzativo ai nuovi bisogni delle amministrazioni pubbliche. Scopo di questo studio è quello di definire i caratteri del comportamento organizzativo in grado di supportare il cambiamento e le politiche di decentramento delle amministrazioni pubbliche sottesi dalle norme sul procedimento.Parole chiave: responsabile del procedimento - empowerment - cambiamento organizzativo.
Lingua originaleItalian
Pagine347-376
Numero di pagine30
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Cita questo