Effetti dell'attività antropica sulla flora spontanea delle coste benacensi.

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Viene presentato uno studio floristico effettuato tra il '92 ed il '94 lungo la sponda bresciana del lago di Garda, su una fascia compresa tra 0 e 100 m sul livello del lago. Tra le entità censite sono state distinte cinque diverse florule rappresentative dei diversi ambienti e tipi vegetazionali presenti nell'area studiata. La comparazione tra lo spettro biologico ed i gruppi corologici dell'elenco floristico generale e quelli di ciascuna florula, evidenzia differenze significative tra gli ambienti a confronto, che, nella stessa area, sono sottoposti a gradi di antropizzazione diversa: oltre a favorire l'insediamento di una ricca flora alloctona, l'azione antropica ha modificatol'equilibrio tra le diverse componenti floristiche autoctone, nonché l'estensione delle aree occupate da ciascuna di esse.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)455-
Numero di pagine1
RivistaGiornale Botanico Italiano
Volume130
Stato di pubblicazionePublished - 1996

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Ecology, Evolution, Behavior and Systematics
  • Plant Science

Cita questo