Echi pompeiani ed ercolanesi nella scenografia teatrale del XIX secolo

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Tra le opere liriche messe in scena nel primo Ottocento, alcune erano ambientate nell’antichità greco-romana. Per la creazione di scenari che apparissero plausibili gli scenografi talora riproducevano monumenti reali, come quelli di Pompei ed Ercolano.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)61-69
Numero di pagine9
RivistaRIVISTA DI STUDI POMPEIANI
Volume2009
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo