Diseguaglianza sociale, disgregazione sociale, discriminazione

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L'onda lunga dell'89, quella che propugna l'eguaglianza degli uomini, continua orientare i sistemi normativi delle società occidentali e non solo. Eppure, mentre si estende il cerchio dell'inclusione e la capacità empatica degli individui va oltre la stessa specie umana, e sempre più si allunga la lista delle differenze di cui non bisogna tenere conto al fine di non discriminare affinché i diritti vengano riconosciuti, sono in atto processi socio-economici che innescano meccanismi che possono generare a loro volta reazioni sociali e culturali foriere di discriminazioni de iure o de facto
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl silenzio degli altri. Discriminati, esclusi e invisibili
Pagine35-46
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Serie di pubblicazioni

NomePolitix

Cita questo

Gucciardo, G. (2011). Diseguaglianza sociale, disgregazione sociale, discriminazione. In Il silenzio degli altri. Discriminati, esclusi e invisibili (pagg. 35-46). (Politix).