Diritti dei detenuti e sovraffollamento carcerario. Rimedi compensativi e tutele preventive

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Per molto tempo, la teoria polifunzionale della pena, e l'agnosticismo conseguente, ha permeato il dibattito sul senso della pena, emarginando così il vincolo rieducativo alla sola fase finale del momento punitivo. Il contributo fornisce una riflessione sull'identità costituzionale della pena tenendo conto dei moniti europei, e in particolare della sentenza pilota Torreggiani che ha imposto al legislatore di intervenire per rimediare alle carenze strutturali riscontrate da Strasburgo. Vengono quindi scandagliate le risposte del legislatore, guardando con favore alla figura del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute. Un cammino lungo appena iniziato verso un nuovo modello di pena, che, però, sembra ancora permeato da troppe ombre.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteInazione, controlli , esecuzione. Atti del Convegno in ricordo di Giovanni Dean
Pagine231-264
Numero di pagine34
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo