DIRIGENZA PUBBLICA E RECESSO DELLA P.A. DURANTE IL PERIODO DI PROVA: INVENTARIO DI QUESTIONI

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Il saggio esamina alcuni aspetti problematici della disciplina del recesso della p.a. durante il periodo di prova. Dopo una breve comparazione fra la re-golazione speciale vigente nel settore pubblico e quella operante nel settore privato, vengono esaminati: 1) la portata applicativa dell’obbligo di motiva-zione del recesso per esito negativo della prova introdotto dai Ccnl di compar-to e di Area; 2) la tesi della motivazione contestuale e i limiti all’utilizzo della motivazione per relationem; 3) la legittimazione ad intimare il recesso al per-sonale con qualifica dirigenziale, alla luce del principio di separazioen fra po-litica e amminstrazione; 4) la possibilità di includere la diligenza ai fini della valutazione dell’esperimento e la distinzione rispetto al licenziamento discipli-nare; 5) le conseguenze del recesso illegittimo e l’alternativa tra l’applicazione delle tutele contro i licenziamenti e i rimedi civilistici.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)147-173
Numero di pagine27
RivistaIL LAVORO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo