DELAMINAZIONE INTERLAMINARE DI COMPOSITI CFRP AL VARIARE DELLE CONDIZIONI DI CURA DELLA MATRICE

Risultato della ricerca: Other

Abstract

In questo lavoro si è condotto uno studio sperimentale del comportamento a delaminazione interlaminare in Modo I di laminati compositi unidirezionali in fibra di carbonio e matrice epossidica (CFRP), al variare delle condizioni di cura della matrice. Tutti i sistemi analizzati hanno utilizzato lo stesso tessuto e lo stesso monomero epossidico DGEBA. Variando il processo di cura (cura termica o mediante radiazioni), gli agenti di cura (ammine o anidridi per i sistemi curati termicamente), e l’impiego di additivi tenacizzanti (es. il PES per i sistemi irradiati), è stato possibile controllare e modificare sia il grado di adesione fibra/matrice, che il grado di fragilità della matrice (monitorato attraverso il Fattore Critico di Intensificazione degli Sforzi KIC). Il lavoro quindi propone una analisi critica dei meccanismi di resistenza alla delaminazione controllati dalla tenacità della matrice e dalla resistenza dell’interfaccia fibra-matrice, mediante la determinazione delle Curve di Resistenza e dei valori di GIC di Innesco e di Propagazione ottenuti per i diversi sistemi presi in esame.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine0
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo