DEDUZIONE DEL FATTORE L DELLA USLE-MM NELLE PARCELLE SPERIMENTALI DI SPARACIA, IN SICILIA

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Nell’indagine è stato messo a punto un modello alternativo per la stima della perdita di suolo parcellare che riproduce anche la relazione tra Ae e  dedotta sperimentalmente. L’approccio utilizzato è quello della USLE-MM, che presuppone l’introduzione, nel set di variabili indipendenti, del coefficiente di deflusso parcellare. Nel modello proposto, il fattore topografico L stabilisce un legame crescente tra Ae e  ma la perdita di suolo dovuta a un fissato evento di pioggia può anche diminuire al crescere della lunghezza allorquando, come verificato sperimentalmente, all’incremento di  risulta associata una diminuzione del deflusso. La verifica del modello proposto con set di dati indipendenti e lo sviluppo di semplici metodologie per la stima del coefficiente di deflusso parcellare alla scala del singolo evento di pioggia costituiscono due aspetti che potranno favorire il ricorso alla USLE-MM per la previsione dell’erosione idrica a scala di evento.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo