De Rada, Kamarda dhe debati mbi gjuhen e njesuar

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Alla luce di documenti editi e inediti l’autore analizza la dinamica del dibattito, sorto in seno al movimento del Risorgimento albanese, tra due intellettuali italo-albanesi di spicco del XIX sec., il poeta Girolamo de Rada e il linguista Demetrio Camarda, sui principi e i criteri da seguire per la formazione di una lingua letteraria comune a tutti gli albanesi, che fino a quel momento ne erano privi che in sua vece adoperavano i dialetti.
Lingua originaleUndefined/Unknown
Titolo della pubblicazione ospiteOmaggio a Girolamo de Rada, Atti del V Seminario di Studi Italo-Albanesi e Altri Contributi Albanologici
Pagine193-207
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo