Dall'asincrono al sincrono: buone pratiche per l'apprendimento on-line

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

La diffusione degli ambienti di blended elearning nei corsi universitari è sempre maggiore Sorge la necessità di individuare delle pratiche che possono consentire il raggiungimento di adeguate competenze anche tramite una interazione più assidua e diretta tra studenti e docenti/tutor. Si è ritenuto di esaminare più in dettaglio i risultati di apprendimento e l’acquisizione di competenze analizzando percorsi sostenuti da interazioni ( a distanza) solo asincrone e percorsi sostenuti da interazioni (a distanza) sincrone.La ricerca ha messo a fuoco le caratteristiche della comunicazione asincrona, in ambiente blended e-learning, più significative ai fini degli obiettivi di apprendimento; quindi, tenuto conto degli esiti ottenuti dall’analisi delle interazioni asincrone, si è svolta una sperimentazione che ha coinvolto tutti gli studenti di un corso universitario di III anno usando le tecnologie disponibili sul web e gestite tramite un software appositamente costruito e innestato sulla piattaforma di e-learning normalmente usata.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCompetenze metacognitive e processi di autovalutazione nel blended e-learning
Pagine191-206
Numero di pagine234
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo