Dal declino alla resilienza. Spazi abbandonati e infrastrutture verdi

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Muovendo dall’osservazione di alcune esperienze internazionali di pianificazione e rigenerazione urbana e del ruolo assunto dalle infrastrutture blu e verdi, il contributo vuole riflettere sulle opportunità che la crisi ambientale ed economica genera nelle città, a partire dagli spazi abbandonati, interpretati quali occasioni del progetto della resilienza urbana e che possono costituire terreno fertile per un progetto di infrastruttura verde, investendo contemporaneamente sulla sicurezza ambientale, sul miglioramento delle prestazioni ecologiche e dell’ambiente urbano, anche in termini di qualità dello spazio pubblico. In particolare sono prese in esame le esperienze di Detroit e New Orleans, quali contesti emblematici del rapporto tra pianificazione e crisi ambientale ed economica.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)81-83
Numero di pagine3
RivistaURBANISTICA INFORMAZIONI
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo