Criteri per la sostenibilità ambientale degli interventi nel centro storico di Modica

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Dopo aver sintetizzato alcune considerazioni generali, il contributo fornisce alcuni criteri utili per raggiungere l’obiettivo della sostenibilità ambientale nella regolamentazione degli interventi sul centro storico, a scala edilizia e di comparto urbano. Simile obiettivo, assieme ad altri fondamentali che riguardano il costruito (tra cui sicurezza, accessibilità, gestione e mantenimento) riguarda l’intero territorio comunale e non solo il centro storico. Pertanto, è auspicato un approccio unitario alla questione, coerentemente al quale le indicazioni si possano relativizzare alle specificità delle parti di impianto storico.I criteri individuati e sinteticamente descritti sono rivolti a molteplici portatori di interesse: l’amministrazione comunale, in quanto mezzo di indirizzo programmatico e di verifica degli interventi; i progettisti, in quanto imprescindibile riferimento delle trasformazioni sull’ambiente costruito; gli utenti (cittadinanza e visitatori, in forma individuale e collettiva) in quanto guida per comportamenti consapevoli.Partendo dalla conoscenza del sito come presupposto di costruzioni e di interventi edilizi sostenibili, sono trattate le relazioni tra ambiente costruito e elementi naturali, con riferimento alla specificità del centro storico di Modica. Infine, nell'ultima parte redatta da Starlight Vattano, viene illustrato un esempio di analisi multi-scalare dei dati ambientali, che si pone come premessa dell’intervento di recupero di un singolo edificio scelto come caso di studio.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteModica. Contributi per il recupero e la riqualificazione del centro storico
Pagine273-292
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo