Creazione di collegamenti a scambio di informazione nei social network. Una simulazione agent-based con metodologia soft computing.

Marco Elio Tabacchi, Maurizio Cardaci, Michele Fiordispina, Valerio Perticone

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

La robustezza di una rete sociale dipende da caratteristiche intrinsechedella  sua  topologia,  quali  ad  esempio  l’invarianza  di  scala,  la  presenza  di  nodi denominati hub (i nodi più popolari del network, Barabási e Albert1999), una distribuzione di probabilità esponenziale, come quella illustrata inFigura 1, nel grado dei vertici P(x) =x^(-α)  con  fattore α  compreso  tra 2  e 3, (come  quella  descritta  da  Albert  e  Barabási  2002);  ma  l’origine  di  queste caratteristiche va ricercata come emergente dal comportamento dei singolicomponenti della rete, e non necessariamente nel suo complesso (in tal sensoè emblematico il caso del World Wide Web, come descritto in Albert, Jeong,e Barabási, 1999).
Lingua originaleItalian
Numero di pagine9
RivistaNEA SCIENCE
Volume8
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo