Comunità resilienti e auto sostenibili. Le politiche urbane dell’agroalimentarein Andalusia

Filippo Schilleci, Francesca Lotta

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Negli ultimi anni si sono moltiplicati i dibattiti riguardanti la sovranità alimentare. Il sistema agroalimentare, complessa struttura di relazioni ecologiche, sociali ed economiche, ricopre, infatti, un ruolo importante sia per quanto riguarda la forma del territorio, sia per il sostentamento della popolazione. In Andalusia, la maggiore area agricola produttiva spagnola ed europea, si stanno plasmando differenti realtà per lo sviluppo di un sistema agroalimentare alternativo a quello industriale. Questo nuovo sistema, che in questa Comunidad conta già 43 esperienze supportate da produttori, cittadini, amministrazioni e entità scientifiche, oltre ad essere rispettoso dell’ambiente, è capace di ristabilire una relazione tra la terra che produce e i consumatori, di creare comunità resilienti. Il caso del quartiere di Caseria del Montijo (Granada) ne è un esempio.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)41-45
Numero di pagine5
RivistaURBANISTICA INFORMAZIONI
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo