Composizione verbale in latino: il caso dei verbi in -facio, -fico

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Oggetto di questo studio sono i composti verbali latini il cui secundo membro è un costituente verbale connesso con il verbo facio. Tenteremo di fornire unadescrizione complessiva di queste costruzioni concentrandoci particolarmente su quei tipi che veicolano un significato causativo, come calefacio ‘rendere caldo’; labefacio ‘far vacillare’; amplifico ‘ampliare’ etc., e sulla relazione esistente tra i causativi morfologici (ove per morfologici intendiamo anche i com-posti) e gli altri mezzi che il latino possiede per codificare il significato causativo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLATINITATIS RATIONES Descriptive and Historical Accounts for the Latin Language
Pagine279-297
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo