Commento all'art. 421-bis c.p.p.

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il commento ha ad oggetto la disciplina del potere di integrazione delle indagini riconosciuto al giudice dell'udienza preliminare quando rileva la incompletezza delle stesse. Si tratta di un potere introdotto dalla c.d. legge Carotti insieme al potere di integrazione probatoria ex art. 422 c.p.p. Vengono affrontate le questioni più controverse sul tema, con particolare riguardo alla nuova fisionomia dell'udienza preliminare a seguito di tali innesti ad opera del legislatore del 1999.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCodice di Procedura Penale
Pagine3236-3246
Numero di pagine11
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Serie di pubblicazioni

NomeLe Fonti del Diritto Italiano - I testi fondamentali commentati con la dottrina e annotati con la giurisprudenza

Cita questo