Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il commento dottrinario e giurisprudenziale delle disposizioni relative alle limitazioni della corrispondenza dei detenuti, alla tutela del diritto alla religione, alle attività culturali, ricreative e sportive, alle comunicazioni dello stato di detenzione, dei trasferimenti, delle malattie e dei decessi, è condotto criticamente. Vengono evidenziati i punti di approdo della giurisprudenza interna ed europea, si sottolinea il cammino di riforma che dagli Stati generali dell'esecuzione penale ha condotto sino alla recente emanazione dei d.lgs. n. 121, 123 e 124 del 2018. Infine si mettono in evidenza le permanenti discrasie rispetto ai principi costituzionali in materia di pena.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo

Maggio, P. (2019). Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario. In L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.

Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario. / Maggio, Paola.

L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.. 2019.

Risultato della ricerca: Chapter

Maggio, P 2019, Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario. in L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari..
Maggio P. Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario. In L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.. 2019
Maggio, Paola. / Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario. L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.. 2019.
@inbook{9a6c419412704e6c922867b26a39799f,
title = "Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario",
abstract = "Il commento dottrinario e giurisprudenziale delle disposizioni relative alle limitazioni della corrispondenza dei detenuti, alla tutela del diritto alla religione, alle attivit{\`a} culturali, ricreative e sportive, alle comunicazioni dello stato di detenzione, dei trasferimenti, delle malattie e dei decessi, {\`e} condotto criticamente. Vengono evidenziati i punti di approdo della giurisprudenza interna ed europea, si sottolinea il cammino di riforma che dagli Stati generali dell'esecuzione penale ha condotto sino alla recente emanazione dei d.lgs. n. 121, 123 e 124 del 2018. Infine si mettono in evidenza le permanenti discrasie rispetto ai principi costituzionali in materia di pena.",
keywords = "Detenuto- Carcere- Controllo della corrispondenza- Diritto alla religione- Attivit{\`a} culturali, ricreative e sportive - Comunicazioni relative alla detenzione.",
author = "Paola Maggio",
year = "2019",
language = "Italian",
isbn = "9788828803669",
booktitle = "L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.",

}

TY - CHAP

T1 - Commento agli artt. 18 ter, 26, 27, 29 della Legge di Ordinamento penitenziario

AU - Maggio, Paola

PY - 2019

Y1 - 2019

N2 - Il commento dottrinario e giurisprudenziale delle disposizioni relative alle limitazioni della corrispondenza dei detenuti, alla tutela del diritto alla religione, alle attività culturali, ricreative e sportive, alle comunicazioni dello stato di detenzione, dei trasferimenti, delle malattie e dei decessi, è condotto criticamente. Vengono evidenziati i punti di approdo della giurisprudenza interna ed europea, si sottolinea il cammino di riforma che dagli Stati generali dell'esecuzione penale ha condotto sino alla recente emanazione dei d.lgs. n. 121, 123 e 124 del 2018. Infine si mettono in evidenza le permanenti discrasie rispetto ai principi costituzionali in materia di pena.

AB - Il commento dottrinario e giurisprudenziale delle disposizioni relative alle limitazioni della corrispondenza dei detenuti, alla tutela del diritto alla religione, alle attività culturali, ricreative e sportive, alle comunicazioni dello stato di detenzione, dei trasferimenti, delle malattie e dei decessi, è condotto criticamente. Vengono evidenziati i punti di approdo della giurisprudenza interna ed europea, si sottolinea il cammino di riforma che dagli Stati generali dell'esecuzione penale ha condotto sino alla recente emanazione dei d.lgs. n. 121, 123 e 124 del 2018. Infine si mettono in evidenza le permanenti discrasie rispetto ai principi costituzionali in materia di pena.

KW - Detenuto- Carcere- Controllo della corrispondenza- Diritto alla religione- Attività culturali

KW - ricreative e sportive - Comunicazioni relative alla detenzione.

UR - http://hdl.handle.net/10447/348013

M3 - Chapter

SN - 9788828803669

BT - L'esecuzione penale. Ordinamento penitenziario e leggi complementari.

ER -