Come rappresentare le intelligenze della città?

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Come possiamo rappresentare la città intelligente del presente e del futuro? Cosa può fare l'urbanistica per centrare gli obiettivi della città del futuro, della smart city? Deve cogliere i segnali che emergono nelle forme più innovative della comunicazione, della produzione e della gestione di servizi che interessano la città e il territorio, della sua creatività (Carta, Ronsivalle et alii, 2016). Le diverse esperienze e competenze attive al livello operativo o sperimentale conducono ad una riflessione attorno alla necessità di elaborare protocolli di pianificazione integrata e strategica capaci di accelerare lo sviluppo di intelligenza urbana come fattore abilitante per le città creatrici di valore, più ricche di intelligenza sociale e più resilienti rispetto ai cambiamenti climatici. L'articolo individua quali ambiti e quali strumenti l'urbanistica contemporanea può mettere in atto per ricostruire l'intelligenza della città, che l'ha generata.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)51-55
Numero di pagine5
RivistaSENTIERI URBANI
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo