Colpoisterectomia con colpocleisi per prolasso utero-vaginale completo nelle donne di età >65 anni

Fasullo, P.; Lucido, A.; Doveri, T.

    Risultato della ricerca: Article

    Abstract

    Obiettivo: riportare l’outcome obiettivo e soggettivo a lungo termine dopo colpoisterectomia con colpocleisi nelle donne avanti negli anni. Materiali e metodo: abbiamo condotto uno studio retrospettivo su 32 pazienti di età > 65 anni. Le caratteristiche delle pazienti, i dati dell’intervento e l’outcome obiettivo sono stati ottenuti dalla consultazione ambulatoriale delle cartelle cliniche delle pazienti. I dati soggettivi sono stati ottenuti mediante intervista telefonica standardizzata. Risultati: 32 pazienti di età compresa tra i 65 e gli 85 anni con prolasso utero-vaginale di 3° grado, durante un tempo di 6 anni, sono state trattate con colpoisterectomia, colpocleisi, duplicatura sub-uretrale, accostamento alto degli elevatori, colporrafia anteriore e posteriore. La durata media dell’intervento e stata di 83 min. (range 55-130 min), il decremento medio dell ‘Hb è stato di 2,1 mgldl (range 0,5-2,8 mgldl) e la degenza media ospedaliera di 8,3 giorni (range 6-16 giorni). La recidiva del prolasso e stata osservata in 2 casi, i sintomi di incontinenza da sforzo persistono in 2 casi e si ripresentano in altri 2 casi. Non sono state osservate complicanze intraoperatorie, invece è stata osservata una complicanza postoperatoria (ematoma pelvico). Il fol-low-up va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 5 anni. All’intervista telefonica 18 pazienti si sono dichiarate molto soddisfatte, 10 soddisfatte e 4 insoddisfatte. Conclusioni: la colpoisterectomia con colpocleisi offre un trattamento efficace nel trattamento del prolasso utero-vaginale completo nelle donne avanti negli anni.
    Lingua originaleItalian
    pagine (da-a)133-136
    Numero di pagine4
    RivistaGiornale Italiano di Ostetricia e Ginecologia
    Volume29
    Stato di pubblicazionePublished - 2007

    All Science Journal Classification (ASJC) codes

    • Obstetrics and Gynaecology

    Cita questo

    Colpoisterectomia con colpocleisi per prolasso utero-vaginale completo nelle donne di età >65 anni. / Fasullo, P.; Lucido, A.; Doveri, T.

    In: Giornale Italiano di Ostetricia e Ginecologia, Vol. 29, 2007, pag. 133-136.

    Risultato della ricerca: Article

    @article{017935ebb4444441b921bb5f1e2d6272,
    title = "Colpoisterectomia con colpocleisi per prolasso utero-vaginale completo nelle donne di et{\`a} >65 anni",
    abstract = "Obiettivo: riportare l’outcome obiettivo e soggettivo a lungo termine dopo colpoisterectomia con colpocleisi nelle donne avanti negli anni. Materiali e metodo: abbiamo condotto uno studio retrospettivo su 32 pazienti di et{\`a} > 65 anni. Le caratteristiche delle pazienti, i dati dell’intervento e l’outcome obiettivo sono stati ottenuti dalla consultazione ambulatoriale delle cartelle cliniche delle pazienti. I dati soggettivi sono stati ottenuti mediante intervista telefonica standardizzata. Risultati: 32 pazienti di et{\`a} compresa tra i 65 e gli 85 anni con prolasso utero-vaginale di 3° grado, durante un tempo di 6 anni, sono state trattate con colpoisterectomia, colpocleisi, duplicatura sub-uretrale, accostamento alto degli elevatori, colporrafia anteriore e posteriore. La durata media dell’intervento e stata di 83 min. (range 55-130 min), il decremento medio dell ‘Hb {\`e} stato di 2,1 mgldl (range 0,5-2,8 mgldl) e la degenza media ospedaliera di 8,3 giorni (range 6-16 giorni). La recidiva del prolasso e stata osservata in 2 casi, i sintomi di incontinenza da sforzo persistono in 2 casi e si ripresentano in altri 2 casi. Non sono state osservate complicanze intraoperatorie, invece {\`e} stata osservata una complicanza postoperatoria (ematoma pelvico). Il fol-low-up va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 5 anni. All’intervista telefonica 18 pazienti si sono dichiarate molto soddisfatte, 10 soddisfatte e 4 insoddisfatte. Conclusioni: la colpoisterectomia con colpocleisi offre un trattamento efficace nel trattamento del prolasso utero-vaginale completo nelle donne avanti negli anni.",
    author = "{Fasullo, P.; Lucido, A.; Doveri, T.} and {Lo Dico}, Giuseppe",
    year = "2007",
    language = "Italian",
    volume = "29",
    pages = "133--136",
    journal = "Giornale Italiano di Ostetricia e Ginecologia",
    issn = "0391-9013",
    publisher = "CIC Edizioni Internazionali s.r.l.",

    }

    TY - JOUR

    T1 - Colpoisterectomia con colpocleisi per prolasso utero-vaginale completo nelle donne di età >65 anni

    AU - Fasullo, P.; Lucido, A.; Doveri, T.

    AU - Lo Dico, Giuseppe

    PY - 2007

    Y1 - 2007

    N2 - Obiettivo: riportare l’outcome obiettivo e soggettivo a lungo termine dopo colpoisterectomia con colpocleisi nelle donne avanti negli anni. Materiali e metodo: abbiamo condotto uno studio retrospettivo su 32 pazienti di età > 65 anni. Le caratteristiche delle pazienti, i dati dell’intervento e l’outcome obiettivo sono stati ottenuti dalla consultazione ambulatoriale delle cartelle cliniche delle pazienti. I dati soggettivi sono stati ottenuti mediante intervista telefonica standardizzata. Risultati: 32 pazienti di età compresa tra i 65 e gli 85 anni con prolasso utero-vaginale di 3° grado, durante un tempo di 6 anni, sono state trattate con colpoisterectomia, colpocleisi, duplicatura sub-uretrale, accostamento alto degli elevatori, colporrafia anteriore e posteriore. La durata media dell’intervento e stata di 83 min. (range 55-130 min), il decremento medio dell ‘Hb è stato di 2,1 mgldl (range 0,5-2,8 mgldl) e la degenza media ospedaliera di 8,3 giorni (range 6-16 giorni). La recidiva del prolasso e stata osservata in 2 casi, i sintomi di incontinenza da sforzo persistono in 2 casi e si ripresentano in altri 2 casi. Non sono state osservate complicanze intraoperatorie, invece è stata osservata una complicanza postoperatoria (ematoma pelvico). Il fol-low-up va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 5 anni. All’intervista telefonica 18 pazienti si sono dichiarate molto soddisfatte, 10 soddisfatte e 4 insoddisfatte. Conclusioni: la colpoisterectomia con colpocleisi offre un trattamento efficace nel trattamento del prolasso utero-vaginale completo nelle donne avanti negli anni.

    AB - Obiettivo: riportare l’outcome obiettivo e soggettivo a lungo termine dopo colpoisterectomia con colpocleisi nelle donne avanti negli anni. Materiali e metodo: abbiamo condotto uno studio retrospettivo su 32 pazienti di età > 65 anni. Le caratteristiche delle pazienti, i dati dell’intervento e l’outcome obiettivo sono stati ottenuti dalla consultazione ambulatoriale delle cartelle cliniche delle pazienti. I dati soggettivi sono stati ottenuti mediante intervista telefonica standardizzata. Risultati: 32 pazienti di età compresa tra i 65 e gli 85 anni con prolasso utero-vaginale di 3° grado, durante un tempo di 6 anni, sono state trattate con colpoisterectomia, colpocleisi, duplicatura sub-uretrale, accostamento alto degli elevatori, colporrafia anteriore e posteriore. La durata media dell’intervento e stata di 83 min. (range 55-130 min), il decremento medio dell ‘Hb è stato di 2,1 mgldl (range 0,5-2,8 mgldl) e la degenza media ospedaliera di 8,3 giorni (range 6-16 giorni). La recidiva del prolasso e stata osservata in 2 casi, i sintomi di incontinenza da sforzo persistono in 2 casi e si ripresentano in altri 2 casi. Non sono state osservate complicanze intraoperatorie, invece è stata osservata una complicanza postoperatoria (ematoma pelvico). Il fol-low-up va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 5 anni. All’intervista telefonica 18 pazienti si sono dichiarate molto soddisfatte, 10 soddisfatte e 4 insoddisfatte. Conclusioni: la colpoisterectomia con colpocleisi offre un trattamento efficace nel trattamento del prolasso utero-vaginale completo nelle donne avanti negli anni.

    UR - http://hdl.handle.net/10447/39435

    M3 - Article

    VL - 29

    SP - 133

    EP - 136

    JO - Giornale Italiano di Ostetricia e Ginecologia

    JF - Giornale Italiano di Ostetricia e Ginecologia

    SN - 0391-9013

    ER -