Claude-Marie Raudot: la difesa delle libertà locali nelle pagine del "Correspondant" (1858-1870)

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L'articolo esamina il contributo del giurista Claude-Marie Raudot , deputato della Droite durante la Seconda Repubblica, al dibattuto sul decentramento, da lui condotto nelle pagine della rivista "Correspondant" con la competenza del giurista, ma anche con l’esperienza maturata come sindaco d’Avallon, nel cuore della Borgogna, durante gli anni della monarchia orleanista.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl tempo e le istituzioni. Scritti in onore di Maria Sofia Corciulo
Pagine287-298
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo

Giurintano, C. (2017). Claude-Marie Raudot: la difesa delle libertà locali nelle pagine del "Correspondant" (1858-1870). In Il tempo e le istituzioni. Scritti in onore di Maria Sofia Corciulo (pagg. 287-298)