Città partecipate: un possibile decalogo. Quali strategie e processi partecipativi nella città che cambia.

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Le dinamiche urbane sono segnateda un’intrinseca complessità.Le città non sono solo luoghidi isolamento individuale e di scelteurbanistico-organizzative piovute dall’alto, ma possono rivelarsi luoghidi opportunità, di esperimenti sociali,di possibile rilancio di una partecipazionereale alla vita delle comunità.Considerando pregi e limitidelle esperienze degli ultimi decennima anche gli attuali vincoli economici,questo articolo illustra dieci indicazioni di metodo per attivare e animare processi partecipativi con un approccio concreto e una prospettiva attenta ai vari livelli in gioco.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)82-91
Numero di pagine10
RivistaANIMAZIONE SOCIALE
Volume265
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo