Chiesa e mafie

Risultato della ricerca: Entry for encyclopedia/dictionary

Abstract

Chi studia le organizzazioni criminali mafiose partendo dalla quotidianità e dai vissuti dei loro appartenenti, si trova spesso di fronte a manifestazioni di varia religiosità. Talvolta esse sono utilizzate strumentalmente per attribuire legittimità e consenso alle scelte dell’organizzazione o prestigio all’autorità dei capi; talaltra, nascondono inquietudini e momenti di crisi che insorgono nella vita dei singoli; in altri casi, il ricorso ad una comune tradizione religiosa fa da sostrato alla coesione del gruppo, costituendo la trama della memoria condivisa.Pur con le debite differenze, la religione si profila come una componente importante per tutte le organizzazioni mafiose.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDizionario enciclopedico delle mafie in Italia
Pagine511-514
Numero di pagine4
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeRX

Cita questo

Dino, A. (2013). Chiesa e mafie. In Dizionario enciclopedico delle mafie in Italia (pagg. 511-514). (RX).