Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Si illustra l'importanza del ritrovamento e della trascrizione di un corposo manoscritto relativo alla 'Parte speciale' dell'opera 'Confronti testuali. Contributo alla dottrina delle interpolazioni giustinianee' di Lauro chiazzese. Il testo offre una ricchissima sinossi analitica di 1170 testi giuridici romani pervenuti in più versioni, delle quali almeno una all'interno del Corpus iuris; e costituisce non soltanto un documento storiografico di eccezionale valore per lo studio e la valutazione della stagione della critica interpolazionistica, ma anche, e soprattutto, un prezioso strumento di consultazione per l'esame capillare dei passi paralleli e una fonte di spunti critici originali ancora oggi utili per nuove ricerche in tema di critica testuale, di evoluzione del diritto privato nel Tardoantico e in età giustinianea, per le tecniche .compilatorie.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLiber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.
Pagine289-307
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo

Falcone, G. (2019). Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati. In Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat. (pagg. 289-307)

Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati. / Falcone, Giuseppe.

Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.. 2019. pag. 289-307.

Risultato della ricerca: Chapter

Falcone, G 2019, Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati. in Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.. pagg. 289-307.
Falcone G. Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati. In Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.. 2019. pag. 289-307
Falcone, Giuseppe. / Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati. Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.. 2019. pagg. 289-307
@inbook{c8caf400f17f4ace8eac45b64e5d267c,
title = "Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati",
abstract = "Si illustra l'importanza del ritrovamento e della trascrizione di un corposo manoscritto relativo alla 'Parte speciale' dell'opera 'Confronti testuali. Contributo alla dottrina delle interpolazioni giustinianee' di Lauro chiazzese. Il testo offre una ricchissima sinossi analitica di 1170 testi giuridici romani pervenuti in pi{\`u} versioni, delle quali almeno una all'interno del Corpus iuris; e costituisce non soltanto un documento storiografico di eccezionale valore per lo studio e la valutazione della stagione della critica interpolazionistica, ma anche, e soprattutto, un prezioso strumento di consultazione per l'esame capillare dei passi paralleli e una fonte di spunti critici originali ancora oggi utili per nuove ricerche in tema di critica testuale, di evoluzione del diritto privato nel Tardoantico e in et{\`a} giustinianea, per le tecniche .compilatorie.",
author = "Giuseppe Falcone",
year = "2019",
language = "Italian",
isbn = "978-2-37651-011-6",
pages = "289--307",
booktitle = "Liber amicorum. M{\'e}langes en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.",

}

TY - CHAP

T1 - Chiazzese, Riccobono e i confronti ritrovati

AU - Falcone, Giuseppe

PY - 2019

Y1 - 2019

N2 - Si illustra l'importanza del ritrovamento e della trascrizione di un corposo manoscritto relativo alla 'Parte speciale' dell'opera 'Confronti testuali. Contributo alla dottrina delle interpolazioni giustinianee' di Lauro chiazzese. Il testo offre una ricchissima sinossi analitica di 1170 testi giuridici romani pervenuti in più versioni, delle quali almeno una all'interno del Corpus iuris; e costituisce non soltanto un documento storiografico di eccezionale valore per lo studio e la valutazione della stagione della critica interpolazionistica, ma anche, e soprattutto, un prezioso strumento di consultazione per l'esame capillare dei passi paralleli e una fonte di spunti critici originali ancora oggi utili per nuove ricerche in tema di critica testuale, di evoluzione del diritto privato nel Tardoantico e in età giustinianea, per le tecniche .compilatorie.

AB - Si illustra l'importanza del ritrovamento e della trascrizione di un corposo manoscritto relativo alla 'Parte speciale' dell'opera 'Confronti testuali. Contributo alla dottrina delle interpolazioni giustinianee' di Lauro chiazzese. Il testo offre una ricchissima sinossi analitica di 1170 testi giuridici romani pervenuti in più versioni, delle quali almeno una all'interno del Corpus iuris; e costituisce non soltanto un documento storiografico di eccezionale valore per lo studio e la valutazione della stagione della critica interpolazionistica, ma anche, e soprattutto, un prezioso strumento di consultazione per l'esame capillare dei passi paralleli e una fonte di spunti critici originali ancora oggi utili per nuove ricerche in tema di critica testuale, di evoluzione del diritto privato nel Tardoantico e in età giustinianea, per le tecniche .compilatorie.

UR - http://hdl.handle.net/10447/353513

M3 - Chapter

SN - 978-2-37651-011-6

SP - 289

EP - 307

BT - Liber amicorum. Mélanges en l'honneur de Jean-Pierre Coriat.

ER -