Ceti dirigenti, ceti mercantili e Francescani a Palermo in età aragonese

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Tra il XIV e il XV secolo il legame tra i ceti dirigenti e mercantili di Palermo e i Francescani assume una valenza non solo religiosa, ma anche politica ed economica e ricche famiglie di origine amalfitana, pisana, genovese e catalana edificano le proprie cappelle nella chiesa di San Francesco posta nel quartiere Kalsa.
Lingua originaleUndefined/Unknown
Pagine965-984
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Cita questo