Castellammare del Golfo

Risultato della ricerca: Other chapter contribution

Abstract

Nel 1338 Pietro II concede Castellammare a Raimondo Peralta, conte di Caltabellotta, e attorno al castello si sviluppa un borgo. In seguito al matrimonio tra Margherita, figlia di Nicola Peralta, e Artale Luna, Castellammare passa al figlio di costoro Antonio Luna Peralta, poi al nipote Carlo, che nel 1468 la permuta a Gerardo Alliata. Nel 1507 Giacomo Alliata ottiene la licentia populandi.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtlante delle città fondate in Italia dal tardo medioevo al Novecento. Parte prima: Italia centro-meridionale e insulare. Inventario e repertori documentari
Numero di pagine0
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo