Caso studio: Provincia di Palermo - Installazione di impianti fotovoltaici a ridotto impatto visivo ed elevata efficienza

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

"L'energia è il filo d'oro che collega crescita economica, salute ambientale equità e opportunità sociali". L'assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, unitamente a tutto il Governo Regionale, ha ben chiaro il senso di queste parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki- Moon, pronunciate nel corso del suo intervento al 22°Congresso Mondiale dell'Energia di Daegu in Corea del Sud.L'impegno di Tutti è quello di creare le condizioni affinchè la Sicilia possa sfruttare al massimo le proprie potenzialità e le proprie risorse, per la realizzazione di un sistema energetico equo e sostenibile, che guardi con sempre più attenzione alle realtà locali come partenza e non arrivo delle politiche per l'energia della regione. In tal senso, il governo regionale ed il Dipartimento Regionale dell'Energia sono costantemente impegnati nel mettere a sistema, tutte quelle iniziative meritevoli di essere perseguite al fine di ottimizzare le energie individuali, le risorse finanziarie ed il patrimonio scientifico e culturale dell'Isola per attuare con intelligenza e senso critico azioni mirate e concrete in cui ENERGIA non significhi solo produzione e consumo, ma anche tutela dell'ambiente e del paesaggio, innovazione tecnologica, crescita scientifica, sviluppo sociale ed imprenditoriale sostenibile. Il lavoro qui illustrato è la prova di questo impegno, poichè riassume in un documento sintetico studi svolti in un più ampio programma di ricerca interregionale, mettendo di fatto a disposizione degli amministratori locali uno strumento consultivo di supporto alle decisioni locali di politica energetica.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo

@misc{0cc9800f47b44724bb163c1b3edc0857,
title = "Caso studio: Provincia di Palermo - Installazione di impianti fotovoltaici a ridotto impatto visivo ed elevata efficienza",
abstract = "{"}L'energia {\`e} il filo d'oro che collega crescita economica, salute ambientale equit{\`a} e opportunit{\`a} sociali{"}. L'assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilit{\`a}, unitamente a tutto il Governo Regionale, ha ben chiaro il senso di queste parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki- Moon, pronunciate nel corso del suo intervento al 22°Congresso Mondiale dell'Energia di Daegu in Corea del Sud.L'impegno di Tutti {\`e} quello di creare le condizioni affinch{\`e} la Sicilia possa sfruttare al massimo le proprie potenzialit{\`a} e le proprie risorse, per la realizzazione di un sistema energetico equo e sostenibile, che guardi con sempre pi{\`u} attenzione alle realt{\`a} locali come partenza e non arrivo delle politiche per l'energia della regione. In tal senso, il governo regionale ed il Dipartimento Regionale dell'Energia sono costantemente impegnati nel mettere a sistema, tutte quelle iniziative meritevoli di essere perseguite al fine di ottimizzare le energie individuali, le risorse finanziarie ed il patrimonio scientifico e culturale dell'Isola per attuare con intelligenza e senso critico azioni mirate e concrete in cui ENERGIA non significhi solo produzione e consumo, ma anche tutela dell'ambiente e del paesaggio, innovazione tecnologica, crescita scientifica, sviluppo sociale ed imprenditoriale sostenibile. Il lavoro qui illustrato {\`e} la prova di questo impegno, poich{\`e} riassume in un documento sintetico studi svolti in un pi{\`u} ampio programma di ricerca interregionale, mettendo di fatto a disposizione degli amministratori locali uno strumento consultivo di supporto alle decisioni locali di politica energetica.",
author = "Maurizio Cellura and Francesco Guarino",
year = "2014",
language = "Italian",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Caso studio: Provincia di Palermo - Installazione di impianti fotovoltaici a ridotto impatto visivo ed elevata efficienza

AU - Cellura, Maurizio

AU - Guarino, Francesco

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - "L'energia è il filo d'oro che collega crescita economica, salute ambientale equità e opportunità sociali". L'assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, unitamente a tutto il Governo Regionale, ha ben chiaro il senso di queste parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki- Moon, pronunciate nel corso del suo intervento al 22°Congresso Mondiale dell'Energia di Daegu in Corea del Sud.L'impegno di Tutti è quello di creare le condizioni affinchè la Sicilia possa sfruttare al massimo le proprie potenzialità e le proprie risorse, per la realizzazione di un sistema energetico equo e sostenibile, che guardi con sempre più attenzione alle realtà locali come partenza e non arrivo delle politiche per l'energia della regione. In tal senso, il governo regionale ed il Dipartimento Regionale dell'Energia sono costantemente impegnati nel mettere a sistema, tutte quelle iniziative meritevoli di essere perseguite al fine di ottimizzare le energie individuali, le risorse finanziarie ed il patrimonio scientifico e culturale dell'Isola per attuare con intelligenza e senso critico azioni mirate e concrete in cui ENERGIA non significhi solo produzione e consumo, ma anche tutela dell'ambiente e del paesaggio, innovazione tecnologica, crescita scientifica, sviluppo sociale ed imprenditoriale sostenibile. Il lavoro qui illustrato è la prova di questo impegno, poichè riassume in un documento sintetico studi svolti in un più ampio programma di ricerca interregionale, mettendo di fatto a disposizione degli amministratori locali uno strumento consultivo di supporto alle decisioni locali di politica energetica.

AB - "L'energia è il filo d'oro che collega crescita economica, salute ambientale equità e opportunità sociali". L'assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, unitamente a tutto il Governo Regionale, ha ben chiaro il senso di queste parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki- Moon, pronunciate nel corso del suo intervento al 22°Congresso Mondiale dell'Energia di Daegu in Corea del Sud.L'impegno di Tutti è quello di creare le condizioni affinchè la Sicilia possa sfruttare al massimo le proprie potenzialità e le proprie risorse, per la realizzazione di un sistema energetico equo e sostenibile, che guardi con sempre più attenzione alle realtà locali come partenza e non arrivo delle politiche per l'energia della regione. In tal senso, il governo regionale ed il Dipartimento Regionale dell'Energia sono costantemente impegnati nel mettere a sistema, tutte quelle iniziative meritevoli di essere perseguite al fine di ottimizzare le energie individuali, le risorse finanziarie ed il patrimonio scientifico e culturale dell'Isola per attuare con intelligenza e senso critico azioni mirate e concrete in cui ENERGIA non significhi solo produzione e consumo, ma anche tutela dell'ambiente e del paesaggio, innovazione tecnologica, crescita scientifica, sviluppo sociale ed imprenditoriale sostenibile. Il lavoro qui illustrato è la prova di questo impegno, poichè riassume in un documento sintetico studi svolti in un più ampio programma di ricerca interregionale, mettendo di fatto a disposizione degli amministratori locali uno strumento consultivo di supporto alle decisioni locali di politica energetica.

UR - http://hdl.handle.net/10447/85627

M3 - Other contribution

ER -