Carta della Vulnerabilità integrata degli acquiferi della "Piana di Palermo": note illustrative

Gioacchino Cusimano, Sergio Hauser, Antonino Pisciotta, Marina De Maio

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

In un'ottica di protezione e gestione delle risorse idriche sotterranee cone da DLGs 152/99 ed in conformità alle Linee Guida nazionali (ANPA 2001), viene qui illustrata l'applicazione del metodo SINTACS per la redazione della Carta di Vulnerabilità degli acquiferi soggiacenti l'intera area della "Piana di Palermo". Sono stati inoltre censiti e georeferenziati tutti i CDP (centri di pericolo) e FDP (fonti diffuse di pericolo), riduttori, preventori e soggetti a rischio presenti nell'area, ottenendo così una Carta di Vulnerabilità integrata. Viene, inoltre, descritto l'uso del GIS sia per l'acquisizione e l'elaborazione di singoli parametri, che per la restituzione cartografica finale.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)71-78
Numero di pagine8
RivistaGEAM. GEOINGEGNERIA AMBIENTALE E MINERARIA
Volume121
Stato di pubblicazionePublished - 2007

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • ???subjectarea.asjc.2300.2305???
  • ???subjectarea.asjc.1900.1909???

Cita questo