Caratteri urbanistici del sito archeologico di Akragas. Dal sito archeologico al Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento hauna superficie complessiva di circa 1.400 ha all’interno dei quali sono tutelatisia i cospicui resti dell’antica città di Akragas, fondata nel VI sec. a.C.da coloni rodio-cretesi provenienti dalla colonia di Gela in Sicilia, sia il paesaggioagricolo e forestale di contesto. La particolare natura giuridica delParco prevede, unitamente alla tutela dei reperti archeologici, anche lasalvaguardia dei valori paesaggistici e ambientali del territorio, espressionedei paesaggi agricoli siciliani tradizionali caratterizzati dalla presenzadi vigneti, oliveti e mandorleti, riconoscendo la salvaguardia del contestonel quale i reperti sono inseriti come condizione essenziale alla conservazionee alla valorizzazione del patrimonio archeologico. Il testo analizza levarie fasi che hanno caratterizzato la tutela del patrimonio archeologicoe paesaggistico della Valle, conteso tra le esigenze della salvaguardia e lepressioni dello sviluppo edilizio, molto spesso di natura abusiva.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePatrimonio e creatività
Pagine63-87
Numero di pagine25
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo