Arte suntuaria e miniatura in età normanna negli studi di Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Si ripercorre l’iter di individuazione e studio delle opere d’arte suntuaria e dei codici miniati d’età normanna rimasti in Sicilia, selezionati per la mostra Castrum Superius, raccolti da due pioniere figure femminili di studiose che nel XX secolo hanno affrontato la ricerca di tali affascinanti argomenti, Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCastrum Superius. Il palazzo dei re Normanni
Pagine150-163
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo

Arte suntuaria e miniatura in età normanna negli studi di Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi. / Di Natale, Maria Concetta.

Castrum Superius. Il palazzo dei re Normanni. 2019. pag. 150-163.

Risultato della ricerca: Chapter

@inbook{44679ddc29ab4a66a059617cb0d32002,
title = "Arte suntuaria e miniatura in et{\`a} normanna negli studi di Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi",
abstract = "Si ripercorre l’iter di individuazione e studio delle opere d’arte suntuaria e dei codici miniati d’et{\`a} normanna rimasti in Sicilia, selezionati per la mostra Castrum Superius, raccolti da due pioniere figure femminili di studiose che nel XX secolo hanno affrontato la ricerca di tali affascinanti argomenti, Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi",
author = "{Di Natale}, {Maria Concetta}",
year = "2019",
language = "Italian",
isbn = "978-88-96729-38-0",
pages = "150--163",
booktitle = "Castrum Superius. Il palazzo dei re Normanni",

}

TY - CHAP

T1 - Arte suntuaria e miniatura in età normanna negli studi di Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi

AU - Di Natale, Maria Concetta

PY - 2019

Y1 - 2019

N2 - Si ripercorre l’iter di individuazione e studio delle opere d’arte suntuaria e dei codici miniati d’età normanna rimasti in Sicilia, selezionati per la mostra Castrum Superius, raccolti da due pioniere figure femminili di studiose che nel XX secolo hanno affrontato la ricerca di tali affascinanti argomenti, Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi

AB - Si ripercorre l’iter di individuazione e studio delle opere d’arte suntuaria e dei codici miniati d’età normanna rimasti in Sicilia, selezionati per la mostra Castrum Superius, raccolti da due pioniere figure femminili di studiose che nel XX secolo hanno affrontato la ricerca di tali affascinanti argomenti, Maria Accascina e Angela Daneu Lattanzi

UR - http://hdl.handle.net/10447/388712

M3 - Chapter

SN - 978-88-96729-38-0

SP - 150

EP - 163

BT - Castrum Superius. Il palazzo dei re Normanni

ER -