Architettura e tecnica nella Costruzione del Teatro Massimo V.E. di Palermo

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Abstract. In these notes, a result of direct analysis in the monument and through originaldocuments of the ancient yard, we retrace the main aspects of the construction of the TheatreMassimo VE in Palermo, from urban issues to technical ones. We examine the relevant issuespertaining to foundation structures that had to take into account the historical layers of the site, butespecially elevation walls where had to be balanced the technical-static, decorative and economydemands. A specific treatment is about metal structures in floors and in large covers, with specificreference enlarged to the European innovation of those tumultuous years that influenced the designchoices in the theater. What emerges is a picture which, together with considerations of structuraland technological aspects of great interest for high quality, with bold and original solutions, showsthe impulse to science, technology and local industry given by this great work, spur of continuousexperiences.Sommario. In queste note, esito dell’analisi diretta del monumento e dello studio delle carteoriginali del cantiere, si ripercorrono i principali aspetti della costruzione del teatro Massimo V.E.di Palermo, dai temi di valenza urbana a quelli più strettamente tecnici. Si esaminano le rilevantiquestioni che attengono alle strutture murarie in fondazione che dovettero tenere conto dellestratificazioni storiche del sito, ma soprattutto in elevazione dove si dovettero contemperare leesigenze tecnico-statiche, di decoro e di economia. Specifica trattazione hanno le strutturemetalliche negli orizzontamenti e nelle grandi coperture, con riferimenti puntuali allargati allatumultuosa innovazione europea di quegli anni che influenzò le scelte progettuali nel teatro. Neviene fuori un quadro che, insieme a considerazioni su aspetti costruttivi e tecnologici di rilevanteinteresse per l’alto livello qualitativo, anche con soluzioni audaci ed originali, testimonia l'impulsoche alla scienza, alla tecnica ed all'industria locali ha dato questa grande opera, fucina di continuesperimentazioni.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-39
Numero di pagine39
RivistaMECCANICA DEI MATERIALI E DELLE STRUTTURE
Volume
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo