Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Di fronte allo sviluppo tecnologico e alla conseguente diffusione di metodi investigativi ignoti alla disciplina o derivanti da previsioni affette da un alto deficit di determinatezza, l'Autrice affronta il tema delle intercettazioni atipiche su dispositivo telefonico e dell'analisi dei dati ivi contenuti mediante un modus operandi da parte della polizia giudiziaria assai discutibile. Prassi patologiche legittimano di fatto accertamenti che hanno ricadute non indifferenti su un terreno in cui entrano in gioco diritti inviolabili della persona come la libertà e la segretezza delle comunicazioni, l'inviolabilità del domicilio nonché, più in generale, la riservatezza.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLe indagini atipiche
Pagine29-52
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeLEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI

Cita questo

Scaccianoce, C. (2014). Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui. In Le indagini atipiche (pagg. 29-52). (LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI).

Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui. / Scaccianoce, Caterina.

Le indagini atipiche. 2014. pag. 29-52 (LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI).

Risultato della ricerca: Chapter

Scaccianoce, C 2014, Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui. in Le indagini atipiche. LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI, pagg. 29-52.
Scaccianoce C. Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui. In Le indagini atipiche. 2014. pag. 29-52. (LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI).
Scaccianoce, Caterina. / Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui. Le indagini atipiche. 2014. pagg. 29-52 (LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI).
@inbook{0c49eff713924c33af05c22248040a1f,
title = "Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui",
abstract = "Di fronte allo sviluppo tecnologico e alla conseguente diffusione di metodi investigativi ignoti alla disciplina o derivanti da previsioni affette da un alto deficit di determinatezza, l'Autrice affronta il tema delle intercettazioni atipiche su dispositivo telefonico e dell'analisi dei dati ivi contenuti mediante un modus operandi da parte della polizia giudiziaria assai discutibile. Prassi patologiche legittimano di fatto accertamenti che hanno ricadute non indifferenti su un terreno in cui entrano in gioco diritti inviolabili della persona come la libert{\`a} e la segretezza delle comunicazioni, l'inviolabilit{\`a} del domicilio nonch{\'e}, pi{\`u} in generale, la riservatezza.",
keywords = "Intercettazioni telefoniche - Indagini atipiche - Attivit{\`a} ispettiva urgente della polizia giudiziaria",
author = "Caterina Scaccianoce",
year = "2014",
language = "Italian",
isbn = "9788875242985",
series = "LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI",
pages = "29--52",
booktitle = "Le indagini atipiche",

}

TY - CHAP

T1 - Approvvigionamento di flussi e dati tramite il dispositivo telefonico altrui

AU - Scaccianoce, Caterina

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - Di fronte allo sviluppo tecnologico e alla conseguente diffusione di metodi investigativi ignoti alla disciplina o derivanti da previsioni affette da un alto deficit di determinatezza, l'Autrice affronta il tema delle intercettazioni atipiche su dispositivo telefonico e dell'analisi dei dati ivi contenuti mediante un modus operandi da parte della polizia giudiziaria assai discutibile. Prassi patologiche legittimano di fatto accertamenti che hanno ricadute non indifferenti su un terreno in cui entrano in gioco diritti inviolabili della persona come la libertà e la segretezza delle comunicazioni, l'inviolabilità del domicilio nonché, più in generale, la riservatezza.

AB - Di fronte allo sviluppo tecnologico e alla conseguente diffusione di metodi investigativi ignoti alla disciplina o derivanti da previsioni affette da un alto deficit di determinatezza, l'Autrice affronta il tema delle intercettazioni atipiche su dispositivo telefonico e dell'analisi dei dati ivi contenuti mediante un modus operandi da parte della polizia giudiziaria assai discutibile. Prassi patologiche legittimano di fatto accertamenti che hanno ricadute non indifferenti su un terreno in cui entrano in gioco diritti inviolabili della persona come la libertà e la segretezza delle comunicazioni, l'inviolabilità del domicilio nonché, più in generale, la riservatezza.

KW - Intercettazioni telefoniche - Indagini atipiche - Attività ispettiva urgente della polizia giudiziaria

UR - http://hdl.handle.net/10447/224000

M3 - Chapter

SN - 9788875242985

T3 - LEGGI PENALI TRA REGOLE E PRASSI

SP - 29

EP - 52

BT - Le indagini atipiche

ER -