ANALIZZARE ED INTERPRETARE L’OMOFOBIA:ETEROSESSUALIZZAZIONE,COSTRUZIONE DELLE MASCHILITÀE VIOLENZA ANTI-OMOSESSUALE

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Attraverso l’analisi delle principali concettualizzazioni relative alla violenzaanti-omosessuale, il presente contributo cerca di sottolineare come l’analisidell’ “omofobia” debba essere condotta considerando l’interdipendenzadi fattori individuali, culturali e strutturali specifi cando, quando richiestodagli obiettivi conoscitivi della ricerca (o degli interventi), i contesti localiall’interno dei quali vengono agite le condotte violente. Le rifl essioni cheseguono si focalizzeranno sull’analisi delle condotte violente anti-omosessuali,considerando nello specifi co i risultati di ricerche internazionali che,a differenza dell’esiguità di dati nel nostro contesto nazionale, permettonodi considerare informazioni relative ai profi li degli aggressori e delle vittimee alle dinamiche delle interazioni violente. Passate in rassegna questeindagini, cerco di interpretare i risultati spiegandoli attraverso il riferimentoai processi di eterosessualizzazione e alla costruzione delle maschilità (sia alivello individuale sia come produzione reputazionale di gruppo e culturaleche attraversa anche i diversi orientamenti sessuali). In tal senso, la violenzaanti-omosessuale è strettamente connessa ai contesti locali e alle loro dinamichestrutturali: essa è una produzione locale che si interconnette con ledimensioni strutturali del potere, del privilegio e della subordinazione.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAlterazioni. Introduzione alle sociologie delle omosessualità
Pagine121-163
Numero di pagine43
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeLGBT

Cita questo

Rinaldi, C. (2012). ANALIZZARE ED INTERPRETARE L’OMOFOBIA:ETEROSESSUALIZZAZIONE,COSTRUZIONE DELLE MASCHILITÀE VIOLENZA ANTI-OMOSESSUALE. In Alterazioni. Introduzione alle sociologie delle omosessualità (pagg. 121-163). (LGBT).