Analisi multispettrale finalizzata al monitoraggio degli invasi in Sicilia: limiti e potenzialità

Risultato della ricerca: Other

Abstract

La diffusione crescente di laghetti collinari sul nostro territorio ha suggerito la possibilità di avviare un’attività di ricerca volta ad identificare la portata del fenomeno, la sua evoluzione nel tempo e l’incidenza che esso può avere sul bilancio idrologico e sulla stima della risorsa idrica disponibile. Con questo primo lavoro si è iniziato ad indagare i limiti e le potenzialità delle tecniche di elaborazione di dati remoti nell’identificazione degli invasi, di vario tipo, e nella stima della risorsa idrica da essi intercettata. La metodologia, basata sulla classificazione d’immagini multispettrali, è stata esaminata per diverse risoluzioni spaziali ed ha permesso di conseguire una stima plausibile di alcune grandezze significative, mentre si è rivelata meno efficace per altre.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine384
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo