Alcune considerazioni sulla ricostruzione delle formule delle azioni divisorie

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il contributo ridiscute criticamente, sulla base dei dati desumibili dalle fonti, i vari tentativi di ricostruzione delle formule delle azioni divisorie sinora proposti. Nel concentrarsi in particolare sulla impossibilità di accettare la proposta ricostruttiva di Lenel, si nega che che la 'demonstratio' con cui si apriva il programma di giudizio potesse risolversi nell'enunciazione, in un costrutto assertorio introdotto da 'quod', della richiesta di un giudice, dovendo invece rinviare, come le altre 'demonstrationes' a noi note, alla 'causa actionis'.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteScritti per il novantesimo compleanno di Matteo Marrone
Pagine287-331
Numero di pagine45
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo