Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Negli ultimi decenni il panorama carnevalesco della Sardegna si è progressivamente arricchito di maschere e rappresentazioni rituali, riprese e riproposte da gruppi spontanei, associazioni culturali e Pro loco con l’obiettivo di promuovere e far conoscere tratti scomparsi dell’identità comunitaria. Di fianco all’esigenza di riscoprire e riaffermare specifiche pratiche rituali, si è presto imposta la necessità di esibire le manifestazioni carnevalesche, in taluni casi palesemente mercificandole, col fine precipuo di stimolare l’interesse turistico. I carnevali locali hanno dunque subito un processo di formalizzazione degli elementi costitutivi e dell’iter rituale: sono stati mediatizzati e spettacolarizzati, rappresentando oggi un importante e diversificato avvenimento destagionalizzato - rassegne carnevalesche si tengono anche in estate, in concomitanza con il massimo afflusso di turisti - più o meno frequentato a seconda del gusto e delle esigenze del pubblico
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteOltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni
Pagine119-151
Numero di pagine33
Volume10
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Serie di pubblicazioni

NomeACTA DIURNA

Cita questo

Mannia, S. (2017). Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea. In Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni (Vol. 10, pagg. 119-151). (ACTA DIURNA).

Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea. / Mannia, Sebastiano.

Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni. Vol. 10 2017. pag. 119-151 (ACTA DIURNA).

Risultato della ricerca: Chapter

Mannia, S 2017, Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea. in Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni. vol. 10, ACTA DIURNA, pagg. 119-151.
Mannia S. Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea. In Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni. Vol. 10. 2017. pag. 119-151. (ACTA DIURNA).
Mannia, Sebastiano. / Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea. Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni. Vol. 10 2017. pagg. 119-151 (ACTA DIURNA).
@inbook{a60724c4d2d843829458b95fa01075a2,
title = "Al gran gal{\`a} delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea",
abstract = "Negli ultimi decenni il panorama carnevalesco della Sardegna si {\`e} progressivamente arricchito di maschere e rappresentazioni rituali, riprese e riproposte da gruppi spontanei, associazioni culturali e Pro loco con l’obiettivo di promuovere e far conoscere tratti scomparsi dell’identit{\`a} comunitaria. Di fianco all’esigenza di riscoprire e riaffermare specifiche pratiche rituali, si {\`e} presto imposta la necessit{\`a} di esibire le manifestazioni carnevalesche, in taluni casi palesemente mercificandole, col fine precipuo di stimolare l’interesse turistico. I carnevali locali hanno dunque subito un processo di formalizzazione degli elementi costitutivi e dell’iter rituale: sono stati mediatizzati e spettacolarizzati, rappresentando oggi un importante e diversificato avvenimento destagionalizzato - rassegne carnevalesche si tengono anche in estate, in concomitanza con il massimo afflusso di turisti - pi{\`u} o meno frequentato a seconda del gusto e delle esigenze del pubblico",
author = "Sebastiano Mannia",
year = "2017",
language = "Italian",
isbn = "978-88-98054-31-2",
volume = "10",
series = "ACTA DIURNA",
pages = "119--151",
booktitle = "Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni",

}

TY - CHAP

T1 - Al gran galà delle maschere. Considerazioni sulle pratiche carnevalesche nella Sardegna contemporanea

AU - Mannia, Sebastiano

PY - 2017

Y1 - 2017

N2 - Negli ultimi decenni il panorama carnevalesco della Sardegna si è progressivamente arricchito di maschere e rappresentazioni rituali, riprese e riproposte da gruppi spontanei, associazioni culturali e Pro loco con l’obiettivo di promuovere e far conoscere tratti scomparsi dell’identità comunitaria. Di fianco all’esigenza di riscoprire e riaffermare specifiche pratiche rituali, si è presto imposta la necessità di esibire le manifestazioni carnevalesche, in taluni casi palesemente mercificandole, col fine precipuo di stimolare l’interesse turistico. I carnevali locali hanno dunque subito un processo di formalizzazione degli elementi costitutivi e dell’iter rituale: sono stati mediatizzati e spettacolarizzati, rappresentando oggi un importante e diversificato avvenimento destagionalizzato - rassegne carnevalesche si tengono anche in estate, in concomitanza con il massimo afflusso di turisti - più o meno frequentato a seconda del gusto e delle esigenze del pubblico

AB - Negli ultimi decenni il panorama carnevalesco della Sardegna si è progressivamente arricchito di maschere e rappresentazioni rituali, riprese e riproposte da gruppi spontanei, associazioni culturali e Pro loco con l’obiettivo di promuovere e far conoscere tratti scomparsi dell’identità comunitaria. Di fianco all’esigenza di riscoprire e riaffermare specifiche pratiche rituali, si è presto imposta la necessità di esibire le manifestazioni carnevalesche, in taluni casi palesemente mercificandole, col fine precipuo di stimolare l’interesse turistico. I carnevali locali hanno dunque subito un processo di formalizzazione degli elementi costitutivi e dell’iter rituale: sono stati mediatizzati e spettacolarizzati, rappresentando oggi un importante e diversificato avvenimento destagionalizzato - rassegne carnevalesche si tengono anche in estate, in concomitanza con il massimo afflusso di turisti - più o meno frequentato a seconda del gusto e delle esigenze del pubblico

UR - http://hdl.handle.net/10447/243498

M3 - Chapter

SN - 978-88-98054-31-2

VL - 10

T3 - ACTA DIURNA

SP - 119

EP - 151

BT - Oltre Carnevale: maschere, travestimenti, inversioni

ER -